Sbirciando tra i regali…

Buongiorno bellezze,

come avrete immaginato dal titolo, oggi vi farò curiosare tra i regali che ho ricevuto per Natale. Quest’anno è andata bene e ogni regalo ricevuto è stato molto gradito 🙂 certo è vero che quasi tutti i regali mi sono stati fatti da persone a me care, parenti e amici, quindi conoscono i miei gusti e vanno a colpo quasi sicuro 😉 Quante volte ci è capitato di ricevere un regalo poco gradito per non dire orrido e avevamo voglia di tirarlo direttamente in testa a chi ce lo ha donato? 😛 vige sempre la regola che “basta il pensiero” ma diciamo la verità, è sempre una delusione scartare un regalo e considerare che, beh in effetti con noi non ci azzecca proprio per niente :/ Comunque bando alle chiacchiere e vi mostro i miei regali:

Immagine

Mi piacciono molto le decorazioni natalizie, sopratutto quelle dal gusto un pò artigianale, retro o shabby chic. Questa in particolare la trovo deliziosa 🙂 Il piccolo presepe intagliato in un pezzo di ramo, le stelline e per finire il fiocchetto di juta sono elementi che insieme rendono la decorazione molto raffinata e delicata così come la persona che me lo ha regalato.. sarà un caso? 😉

Immagine

Questo simpatico pensiero sarà il mio alleato per il relax. Sono dei sali da bagno al profumo di lavanda, muschio bianco… in realtà non è ben definito ma comunque un profumo gradevole 🙂 Il massimo del relax per me è una vasca da bagno, i sali da bagno, candele e una tisana. 😉

Immagine

Questo regalo è stato molto apprezzato sopratutto per il significato che contiene. Mi è stato regalato infatti da una persona per me speciale 🙂 Per cominciare adoro la fantasia a pois e questi micro pois blu su sfondo bianco sono delicati e deliziosi. Inoltre questo guantone è un pezzo unico perchè il ricamo a punto croce è stato interamente realizzato dalla persona che me lo ha regalato; é questo che lo rende così speciale ai miei occhi perchè mi fa immaginare il tempo speso per realizzare il ricamo, tempo prezioso dedicato a me!

Immagine

Cercavo questo tipo di bracciale da un bel pò di tempo ma quelli che trovavo erano sempre troppo grossi, le borchie eccessivamente appariscenti, oppure non rientravano nel mio budget di spesa. Questo è perfetto! Le dimensioni sono giuste, il colore mi piace e le borchie sono un must.

Immagine

Rimanendo in tema di borchie, ho ricevuto questa pochette davvero rockettara 😛 Mi piacciono gli accessori così poco romantici per abbinarli ad altri magari romanticissimi! 😉 Può sembrare contraddittorio ma amo abbinare ad esempio un vestito rosa (colore romantico per eccellenza) con degli stivali borchiati, degli orecchini con un teschio e questa borsa! Dalla foto sembra grigio scuro, in realtà è proprio nera e la marca è terranova.

Immagine

Questo bracciale è stato realizzato a mano e con materiali diciamo da riciclo! Infatti guardate bene quale materiale è stato usato per fare i cerchi? Ebbene si, sono delle semplici e comunissimi cerniere di jeans, maglie, giubbotti…. Credo che l’effetto sia davvero d’impatto, è veramente molto originale e può trasformare un outfit banale in particolare. Chi lo ha realizzato è geniale!

Immagine

Chi mi conosce sa che mi piacciono moltissimo i colletti, una moda che sta dirompendo quest’anno e che ha reso quest’accessorio un must. I colletti possono rendere qualsiasi maglia, anche la più semplice, un capo originale. Questo colletto mi piace sopratutto per il colore e per le perle. Lo vedo bene su una maglia panna, bianca, beige o comunque di un colore chiaro, con degli orecchini di perle. Credo possa diventare un outfit bon ton! Marca terranova.

Immagine

 

Non voglio ripetermi, ma anche questa cintura è un elemento che può rendere originale un outfit. L’accostamento dorato/testa di moro mi piace molto e da quel tocco chic e ricercato a un semplice abito. Mi è capitato di avere una cintura a catenella, ma ogni volta che la mettevo, tendeva a scivolare e, snervata, la toglievo definitivamente. Questa invece, avendo la parte in cuoio dovrebbe stare bene al suo posto 😉 La simpatica mosca è il simbolo del marchio patrizia pepe.

Immagine

 

Questo è un regalo che ho scelto io quindi è ovvio che mi piaccia! 😛 Mi sono subito innamorata di questo maglione, non so perchè…in effetti è un maglione molto semplice, l’unica cosa diciamo un pò più particolare è il mega cuoricione sul davanti! Io amo i cuori, e ho immaginato questo maglione caldo, avvolgente e abbondante sopra una camicia di jeans. Un outfit semplice ma che a me piace molto. La marca è ovs.

Immagine

 

Si sa che regalare i profumi è una scelta molto ardua proprio perchè è un regalo davvero personale. In questo caso però, la persona che me lo ha regalato mi conosce molto bene quindi per lei è stato semplice trovare la fragranza perfetta. Sembra un profumo unisex e non si riesce a definirne la fragranza, però è fresco ma al tempo stesso avvolgente. Non so, se dovessi dare un aggettivo a un profumo, questo sarebbe “affascinante”, con charme!

Immagine

Immagine

 

 

Il pezzo forte va alla fine… non è difficile immaginare chi me lo possa aver regalato 😉 è un anello per me meraviglioso che porta un valore affettivo. Le parole stanno a zero 😉 La marca è Breil.

 

Ditemi cosa ne pensate, se vi piacciono i regali e se anche voi avete ricevuto dei dono graditi. Ne approfitto anche per augurarvi un felice anno nuovo e auguro sopratutto a tutti che i vostri desideri possano avverarsi. 

Annunci

Outfit: pizzo verde e bianco

Immagine

Buongiorno bellezze,

avete trascorso bene il Natale? Vi siete riempiti la pancia di mille leccornie? Ancora pochi giorni e arriverà il gran cenone di Capodanno!! Non si finisce proprio mai!? Spero vi entrino ancora i vestiti altrimenti correte ai ripari!! 😛 In ogni caso oggi voglio proporvi un outfit che potrete indossare in queste feste utilizzando un tessuto che penso tutte o quasi abbiate nell’armadio: il pizzo! Ho deciso di usare delle varianti del classico pizzo nero; il verde e il bianco due colori che accostati mi piacciono moltissimo.

Immagine

Immagine

Vi ho già mostrato queste scarpe sulla mia pagina facebook; le ho acquistate in un negozio di scarpe della mia città, e sono rimasta colpita per la comodità. Grazie al tacco grosso e ad un accenno di plateau, non fanno sentire la fatica e sembra quasi di non averle addosso (i piedi ringraziano ;P ) però slanciano la figura e rendono più elegante la gamba.

Immagine

Immagine

Il vestitino è stato acquistato in un negozio cinese, la qualità non sarà eccellente però è carino e veste abbastanza bene; la balza di pizzo in fondo da secondo me quel tocco di bon ton! 😉 Io l’ho arricchito con un cinturino preso da un altro vestito, per segnare il punto vita e richiamare un pò il colore delle scarpe. Per rimanere in tema pizzo, ho alleggerito l’outfit con il cardigan bianco acquistato da terranova. 

Immagine

Immagine

Come accessori ho usato un orologio della morellato,  un bracciale modello tennis della swarovski e un altro di oliver weber. La collana con il nome è della mycharm.

Immagine

Spero che l’idea di outfit vi sia piaciuta, alla prossima!! :*

Merry christmas and happy… gift!!

Immagine

Buongiorno bellezze,

avete tutto pronto per Natale? Avete trovato il regalo perfetto? Io devo ammettere che acquistare i regali è stato uno stress non indifferente :O é vero ho fatto tutto all’ultimo, ma purtroppo io sono un’indecisa cronica quindi devo ritornare in negozio minimo 2 volte prima di concludere l’acquisto! Non sto scherzando!! Ogni volta che faccio un regalo cerco di immedesimarmi in chi lo riceverà, provando a immaginare se l’articolo possa piacere. Ovviamente mi affido molto al mio gusto personale e… incrocio le dita! Una volta acquistato tutto, mi sono armata di carta, forbici, nastro adesivo, addobbi e fantasia e ho creato tanti pacchettini personalizzati, perchè secondo me anche l’occhio vuole la sua parte! 😉 Molti considerano il “momento impacchettamento” pura perdita di tempo perchè la carta andrà strappata, o magari chi riceve il regalo non ci fa nemmeno caso. Beh probabilmente potrà essere in parte vero, ma a me piace rendere speciale anche un piccolo pensiero, prendere (e non perdere) 5 minuti del mio tempo per impacchettare in maniera graziosa il mio regalo! Vi mostro quello che ho combinato io, magari può servirvi per prendere qualche spunto o ispirazione. Vi rimando anche al mio post nel quale parlo di pacchi regalo 😉

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

 

Ricetta: torta glassata di carote, cocco e mandorle

Buongiorno bellezze,

siamo nell’ultimo week-end prima di Natale e si cominciano già a fare progetti riguardo le cene e i pranzi, le domande da un milione di euro “festeggiamo dai miei o dai tuoi?” e l’ansia per tentare di accontentare un pò tutti. Ma principalmente ci si chiede “COSA CUCINIAMO?”.  Io non sono una cuoca provetta però posso darvi un consiglio sul dolce da portare in tavola, al di là dei ben più famosi panettoni e pandori 😉 Sappiate che la torta che sto per proporvi è andata via come il pane quindi potete immaginare la bontà!

Immagine

 

Ingredienti per 4 persone:

per la torta

-300 gr di carote

-3 uova

-150 gr di mandorle

-150 gr di zucchero

-150 gr di farina di cocco

-1 bustina di lievito in polvere

per decorare

-200 gr di cioccolato fondente o al latte

-mandorle

preparazione 30 minuti, cottura 50 minuti, esecuzione facile

1) Pelate le carote, tritatele al mixer e versatele in una terrina. Tritate finemente le mandorle insieme allo zucchero e unitele alle carote. Aggiungete la farina di cocco, le uova intere e il lievito. Amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno.

Immagine

 

2) Versate in uno stampo (io ho usato “casualmente” quello a forma di cuore :P), usando la carta forno, infornate per 10 minuti a 160°, poi a 180° per altri 40 minuti SENZA APRIRE MAI IL FORNO!! Lasciate raffreddare la torta.

Immagine

3) Nel frattempo fondete a bagnomaria il cioccolato e ricoprite la torta livellandola con cura in superficie. Fate rapprendere la glassa e decorate la torta con mandorle oppure con poca farina di cocco. Prima di servirla ai vostri ospiti fate indurire il cioccolato tenendola prima 15 minuti in frigo e poi a temperatura ambiente. Godetevi questa golosità! 🙂

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Winterlicious tag!

Immagine

 

Buongiorno bellezze,

navigando in rete ho scovato un tag molto carino e adatto al periodo invernale e alle feste natalizie. Il tag si compone di 12 domande e non essendo eccessivamente lungo ho deciso di rispondere anch’io 🙂 Credo che i tag (quelli fatti bene, senza domande troppo banali), siano un ottimo modo per conoscersi un pò di più e condividere informazioni. Taggo tutte quante voi in questo tag 🙂 se siete blogger potete scriverne in un post, oppure lasciatemi dei commenti, magari rispondendo alla domanda che più vi è piaciuta! Andiamo subito alle domande:

1) Lo smalto preferito per l’inverno.

Come non citare uno smalto rosso per le feste natalizie? 😉 Diciamo che io amo questo colore durante tutto l’anno, ma in particolare con il Natale, tiro fuori il meglio!! Quello che preferisco tra tutti è lo smalto Avon nailwear pro+ colore red bombshell.

Immagine

 

2)prodotto labbra preferito per l’inverno.

-riferendomi a un prodotto per la cura delle labbra preferisco il burro cacao Avon nell’edizione invernale winter wonderland spiced cookie. Mi piace non perchè sia il burro cacao più idratante del mondo ma perchè mi sono fatta “fregare” come al solito dalla profumazione tipica dell’inverno, un misto di biscotti, di spezie, di cannella. Ahhhhhhh 😛

Immagine

-come rossetto preferisco invece un rossetto di YSL n°40 rouge pur couture, che non è il classico rosso laccato, ma all’interno contiene delle micro pagliuzze fuxia, che fanno apparire le labbra quasi come il velluto.

Immagine

3)capo d’abbigliamento più utilizzato d’inverno.

– Quando arriva l’inverno non vedo l’ora di tirar fuori dall’armadio un pellicciotto al quale sono molto affezionata perchè è molto confortevole. Si tratta di un pellicciotto sintetico, acquistato alla Sisleyé double face quindi se si vuole la pelliccia all’interno si può tranquillamente risvoltare.

Immagine

4)accessorio più indossato in inverno.

– anni fa non sopportavo i cappelli, forse perchè non trovavo mai il modello che mi stesse bene e quando riuscivo a trovarlo lo indossavo una volta ogni mai! Ultimamente invece cominciano a piacermi sempre più e li utilizzo abbastanza di frequente; in particolare mi piace un cappello di lana, stile eschimese, che ho acquistato da OVS e tiene davvero caldi.

Immagine

5) L’aroma/candela preferita per l’inverno.

-premetto che mi piacciono molto le candele (in passato le collezionavo), e l’incenso che amo accendere anche come momento relax 🙂 Non ho una profumazione che associo solo al periodo invernale, però mi piace molto un’essenza all’arancia e cannella, che in realtà è stata una bomboniera di un matrimonio al quale sono andata quest’estate. Il marchio è Spago di terra.

Immagine

6)la bevanda preferita dell’inverno.

-Io amo molto il thè, le tisane, ne faccio un uso smodato durante tutto l’anno. Ovviamente in inverno la voglia di provare sempre gusti nuovi aumenta, perchè si ha più voglia di mettere qualcosa di caldo dentro la pancia 😛 Il mio preferito del periodo è il thè della Lipton warming apple cinnamon.

Immagine

7) film natalizio preferito di sempre.

-non ho un film natalizio che mi piace particolarmente, perchè mi piacciono TUTTi i film natalizi 😛 Posso citarvi in particolare un film che è uscito tempo fa ma che ho avuto il piacere di vedere solo qualche settimana fa: A christmas carolUn film che insegna molto e dà una lezione di vita agli uomini.

8) canzone natalizia di sempre.

– mi piace un sacco jingle bell rockoh yeah!!!!

9) cibo preferito delle festività natalizie

-va beh io sono una maniaca di dolci, quindi questa domanda mi risulta molto difficile 😉 Se proprio devo scegliere, mi piace un dolce tipico della mia regione, la Sicilia, che si chiama Buccellato, una sorta di biscotto il cui ripieno varia dai fichi, alle mandorle, al cioccolato, alla marmellata etc.. Insomma una goduria!!

10) qual’è la tua decorazione natalizia preferita quest’anno.

-adoro vedere la casa che pian piano si veste a festa! Regala quel senso di calore e di magia che è sempre bello vedere, ad ogni età; vi mostro le mie decorazioni preferite dopo aver fatto una lunga lunghissima cernita 😉

Immagine

Immagine

Immagine

11)cosa c’è in cima alla lista dei desideri questo natale.

-vedere realizzati i miei progetti, raggiungere gli obiettivi che ho prefissato… è soddisfacente guardarsi attorno e vedere che le persone che ami sono accanto a te, che ti sostengono quando ti trovi in difficoltà, che apprezzano quello che fai; questo per me è vedere un desiderio realizzato.

12)cosa farai durante le vacanze di natale quest’anno.

-i giorni di festa li trascorrerò di certo tra pranzi e cene in famiglia, ma ci sarà tanto spazio per i giochi da tavola, giochi di carte, film, karaoke! E andare a sciare o pattinare non mi dispiacerebbe 😛

Le domande del tag sono concluse, spero vi sia piaciuto e faccio in anticipo i miei migliori auguri a tutti voi 🙂

 

 

Outfit: conciamoci per le feste!

Buongiorno bellezze,

mancano pochi giorni all’inizio delle vacanze natalizie e le occasioni per uscire aumentano; e con le uscite si accompagna anche la fatidica domanda:” COSA INDOSSARE?”! Beh bisognerebbe sempre valutare il luogo dove stiamo andando,separando le occasioni più informali da quelle più sobrie. Potrà sembrare banale e quasi scontato ma non lo è per niente!! Mi è capitato parecchie volte di incontrare tra le file del supermercato ragazze vestite come se stessero andando a ritirare l’oscar! 😛 E viceversa notare che in occasioni più formali, (ad esempio un colloquio di lavoro), ragazze che si presentavano in maniera a dir poco oscena! :O Detto ciò, ovviamente chiunque può vestirsi come gli pare, e se un capo, pur non essendo adeguato all’occasione, fa sentire a proprio agio e sicure di sè stesse, è giusto indossarlo! 😉 Io oggi voglio proporvi un outfit abbastanza formale, da poter utilizzare magari in una cena di lavoro per fare gli auguri ai colleghi, una serata romantica con il vostro partner o semplicemente per un’occasione che voi ritenete importante!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Pezzo forte dell’outfit è la gonna, un pò stile anni 50′, dalla fantasia scozzese. La marca è h&m.

Il maglioncino è di cotone semplice, acquistato da benetton.

Immagine

Sotto il maglioncino ho indossato una canotta di yamamay, e ho deciso di indossare questa collana abbastanza appariscente e molto femminile 🙂 Non ha una marca perchè è stata acquistata in un mercatino dove confezionavano gioielli a mano. Mi piace molto sopratutto perchè da un tocco originale anche alle maglie più semplici.
Immagine

Immagine

Amo molto questa tipologie di scarpe, le parigine, sono così femminili e regalano quel fascino un pò retrò. Purtroppo sono veramente molto alte quindi non le indosso molto spesso! Queste sono del marchio Gwen.

Per rendere il tutto ancora più natalizio potete indossare un caldo cappottino rosso 😉 Spero vi sia piaciuto, alla prossima!

Review prodotti finiti!

Buongiorno bellezze,

sono stata diligente anche questo mese e sono riuscita a finire dei prodotti, così oggi vi lascio questo post per darvi la mia opinione, bocciandoli o promuovendoli 🙂  Per fortuna non ho preso una fregatura, poichè sono rimasta soddisfatta dei prodotti testati e molto probabilmente andrei a ricomprarli. Ve li mostro e poi vi dirò la mia analizzandoli singolarmente:

Immagine

Immagine

Primo prodotto è il celeberrimo balsamo Splendor al cocco. Di questo balsamo trovate migliaia di rewiew e nella maggior parte dei casi è apprezzato e vantato. Un elemento che va a stra favore di questo balsamo è il rapporto qualità/prezzo; Infatti lo avrò pagato circa 1 euro e compie alla grande il suo dovere; ha un profumo avvolgente ma delicato, districa perfettamente i nodi, si sciacqua facilmente. Una volta asciutti, i capelli sono morbidi, profumati e per niente appesantiti. Sapete che il balsamo tende un pò ad ingrassare i capelli, a renderli pesanti… con questo potete stare assolutamente tranquille; è particolarmente indicato per capelli lunghi e ribelli. Della stessa marca ho provato anche quello ai fiori di mandorlo e karitè indicato per capelli secchi e danneggiati, e mi sono trovata benissimo anche con questo, sopratutto per aiutare ad ammorbidire le mie punte rese più secche dallo shatush.

Immagine

Secondo prodotto le salviettine struccanti FIOR DI MAGNOLIA che potete acquistare negli eurospin. Ho acquistato queste salviette quasi per caso, perchè mi servivano con urgenza quindi ho preso le prime che ho trovato. Inoltre costavano poco e…inaspettatamente sono rimasta piacevolmente colpita dalla qualità. Contengono l’olio di mandorle dolci e il bisabololo che addolciscono e l’aloe vera che è rinfrescante e sono indicate in paricolar modo per le pelli sensibili. Struccano perfettamente anche il trucco waterproof, hanno un odore delicatissimo e cosa importantissima NON BRUCIANO  per niente! Mi è capitato di provare salviette che, benchè struccassero bene, si rivelavano troppo aggressiva e facevano lacrimare gli occhi. Queste sono perfette e sono tornata a ricomprarle più e più volte.

Immagine

Terzo prodotto questo burro cacao di Cath kidson alla profumazione bluebell. Si tratta di marchio londinese, infatti a meno che non vi facciate un viaggio a Londra, potrete acquistarlo ordinandolo dal sito.  A me lo ha regalato un’amica in una graziosa confezione da due tubetti, l’altro l’ho consumato parecchi mesi fa ed era alla profumazione honeysuckle. La prima cosa che colpisce è il packging, dalla tipica fantasia a roselline. Dalla foto non lo capirete perchè con il tempo la scritta si è rovinata, ma se date un’occhiata al sito vedrete delle cose ADORABILI! Estetica a parte il prodotto è valido, l’odore sembra quasi quello tipico del bucato pulito, è molto cremoso e si fonde bene sulle labbra lasciandole morbide e lucide, è molto idratante e aiuta a eliminare le pellicine tipiche delle labbra secche e screpolate. In più ho scoperto essere un prodotto privo di parabeni e solfati. Sono molto soddisfatta e probabilmente farò un giretto sul sito per fare un ordine abbastanza succulento 🙂

Immagine

Quarto prodotto, il correttore studio sculpt concelear di Mac. I prodotti di questo marchio hanno un’indubbia qualità e questo non fa differenza. Si stende perfettamente essendo cremoso al punto giusto, copre le occhiaie e da un colorito uniforme. Io l’ho utilizzato anche come base per l’ombretto e, anche se non è un primer, lo ha tenuto ben saldo 😉 Questo correttore lo si mette al mattino e resta impeccabile fino a sera, che dire un ottimo prodotto! L’unica pecca è il prezzo non proprio low cost dei prodotti mac.

Immagine

Ultimo prodotto è lo shampoo Ultra Dolce della Garnier. Amo tutti gli shampoo di questo marchio perchè mi sono sempre trovata bene, di qualsiasi profumazione essi siano. Forse è proprio questi che li rende per me fantastici, ma anche perchè non aggrediscono i miei capelli e me li lasciano sempre morbidi e lucenti. In particolare ho scoperto questo shampoo grazie a una mia amica e ho deciso di provarlo principalmente perchè da quello che riporta la confezione è uno shampoo al 95% biodegradabile, senza parabeni, siliconi e coloranti. Io non sono una fan sfegatata dell’ecobio però mi sono detta “adoro questi shampoo, se aiuto l’ambiente e curo i miei capelli tanto meglio!” 🙂 Il profumo è meraviglioso, alla mandorla dolce e ai fiori di loto. Dunque, provate a passare un dito su un vetro pulito… ecco, questa è la stessa sensazione che si ha quando si lavano i capelli! A me è successo ciò ogni volta che ho utilizzato shampoo dagli ingredienti “bio”; si ha la sensazione che i capelli siano molto sgrassati però non sono aggrediti, perchè una volta asciutti sono super morbidi e luminosi.

Conclusa la sfilza di prodotti recensiti e tutti consigliati!! 😉 Alla prossima!