life: un carnevale in Giappone

Buongiorno bellezze,

trascorso bene il periodo di Carnevale? Vi piace festeggiarlo, con maschere e coriandoli? A me piace molto trasformarmi per un giorno in un’altra persona, far finta di essermi catapultata in un’altra epoca, in un altro continente 🙂 La trasformazione e la preparazione che c’è dietro è qualcosa che mi affascina, mi ha sempre affascinato e continuerà ad affascinarmi. L’anno scorso decisi di trasformarmi in sposacadavere e quest’anno, invece, la mia idea è ricaduta sulla geisha, una figura che trovo molto elegante e misteriosa. Non ho acquistato kimono nè oggetti specifici per il travestimento, ma il tutto è frutto della mia fantasia e immaginazione, e dal reperimento degli abiti e accessori esclusivamente in casa. Credo sia molto più divertente e originale scervellarsi alla ricerca dell’occorrente, rovistare tra i vestiti che non usiamo più, inventarsi appunto un abito… certo sarebbe molto più semplice andare in un negozio specializzato, acquistare o affittare l’abito perfetto e il risultato sarebbe realistico al 100%. Ma dove sta il divertimento?? Sicuramente il mio travestimento sarà imperfetto, ma vuoi mettere le risate e l’entusiasmo di un abito fai da te? 😛  Io spero che possiate apprezzare 😉 vi lascio qualche foto anche con il mio fidanzato che si è trasformato il saw, un personaggio di un film alquanto inquietante! Entrambi i trucchi sono stati realizzati da me come l’acconciatura della geisha, spero vi piacciano! 😉

Immagine

 

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

outfit: camicia scottish

Buongiorno bellezze,

oggi voglio proporvi un outfit che inserirei nella categoria rock/chic :p L’elemento che mi ha ispirata è una camicia a quadri scozzese. Credo che questa tipologia di camicia possa prestarsi a numerosi outfit, dal più semplice abbinato a un paio di jeans, a uno spendibile per una serata, (come ho fatto io), utilizzando la gonna!

Immagine

Ho inserito la camicia dentro la gonna leggermente a vita alta e, siccome volevo rendere l’outfit un pò più strong, ho indossato gli stivaletti bassi con le borchie. La camicia l’ho acquistata in saldo da terranova, e devo dire che veste abbastanza aderente, quindi se preferite i camicioni belli ampi è consigliabile prendere una taglia in più; è fatta di un tessuto leggero, quindi se volete indossarla da sola, senza una maglia sopra, vi consiglio di mettere sotto qualcosa per non sentire freddo.

Immagine

Ho impreziosito la camicia con questa collana/colletto che adoro alla follia, scovata in un negozio cinese.

Immagine

La gonna mi è stata regalata, e la trovo molto particolare; a primo acchito sembra una gonna normalissima, ma grazie all’aggiunta di queste grandi pieghe sul davanti, le conferisce più movimento e la rende quasi a palloncino. Si chiude con un grande fiocco dietro.

Immagine

Per il make up ho deciso di indossare un rossetto rosso semi lucido non troppo appariscente, e per gli occhi, un pò di grigio sfumato per dare profondità, e nella prima parte dell’occhio un beige/dorato luminoso per aprire lo sguardo; eyeliner e abbondante mascara 😉

Immagine

Sulle unghie ho indossato questo smalto del quale vi ho parlato in questo post. Devo ammettere che non mi ha deluso 😉 Il colore mi piace tantissimo, il pennellino largo permette una facile stesura e asciuga veramente in pochissimo tempo (cosa moooolto positiva) 😉 Spero che l’outfit vi sia piaciuto, io vi mando un bacio e vi auguro un divertentissimo carnevale. Ci rivediamo a breve per confrontarci sulle maschere ;D