pacchi regalo shabby chic

Buongiorno bellezze,

le feste si stanno avvicinando e con loro la voglia, il desiderio di acquistare o preparare un dono da regalare alle persone a noi più care. Come ogni anno comincerà la caccia al regalo, all’oggetto più adatto, al ninnolo più ricercato. L’ideale sarebbe cominciare a guardarsi in giro fin da subito per evitare di ritrovarsi al 24 mattina con le mani vuote; in questo modo saremo sicuri di avere tutto il tempo per decidere, per valutare e infine per acquistare il regalo perfetto 🙂 Nell’attesa che voi acquistate tutti i regali, vi regalo io qualcosa… un’idea! Se avete tempo e voglia, potete personalizzare i vostri pacchi regalo! Magari vi sarà capitato di dover confezionare voi stessi il pacco perchè la fila al negozio era immensa, o semplicemente perchè volevate personalizzarlo con la carta regalo da voi scelta. Io quest’anno ho deciso di perdermi tra carta, spago e nastri per decorare come più mi piace i miei regali, dando un gusto un pò vintage e retrò, e più precisamente shabby chic 😉 Non bisogna essere maestre del bricolage o del fai da te, basta dotarsi di buona volontà, fantasia, creatività e una minima manualità! Credo che sia molto bello per chi riceve il regalo vedere con quanta cura avete usato i materiali, avete aggiunto un dettaglio sfizioso…. anche questo farà capire ai vostri cari quanto li amiate! 🙂 Vi mostro come io ho incartato un regalo da donare a una persona molto speciale e vedrete che il risultato è molto particolare e di effetto!

Occorrenti:

– Carta marrone dalla consistenza della carta che si usa per chiudere il pane (io l’ho trovata in una copisteria)

– forbici

– nastro adesivo

– spago

– nastro decorativo

– oggettini per decorare: io ho usato un cuore in feltro, una coccinella

– bigliettini tag per scrivere gli auguri

Immagine

 

Potete personalizzare ulteriormente la carta con degli stencil, stampini, utilizzando la carta di giornale, “imbrattando” la confezione con colori a tempera, insomma potete sbizzarrirvi 🙂

Immagine

 

Immagine

Immagine

 

Per chiudere il pacco io ho utilizzato un nastro di raso dalla fantasia natalizia e sopra ho ripassato lo spago. Sono cose che potete trovare veramente ovunque, e ovviamente potete usare anche altri materiali; per esempio al posto dello spago potete usare dei fili di lana, il nastrino può essere anche in raso… per decorare potete utilizzare bottoni, stoffe colorate da inserire sotto il nastro, ghirlande di carta, fiori; un’idea molto bella può essere inserire agrifoglio o bastoncini di cannella! Tutto è permesso quando si tratta di mettere in moto la fantasia 🙂 

Immagine

Accessorio immancabile sono i tag da mettere sopra i regali! Sono dettagli importanti innanzitutto perchè potete identificare subito il vostro regalo sotto l’albero, e poi perchè è bello scrivere qualcosa alla persona cara, che si tratti solo di auguri o di una frase romantica e piena di significato 🙂 I tag possono essere dei bigliettini già confezionati come questi che ho trovato io, oppure anche ritagliando un semplice tag da un cartoncino e decorandolo come più vi piace darà di sicuro un bell’effetto! Vi mostro il risultato e spero possiate apprezzare 🙂

Immagine

Immagine

Immagine

Spero vi piaccia l’idea, magari vi darò altri suggerimenti e idee quando impacchetterò gli altri regali.

Fatemi sapere se provate a riprodurre questo pacco o tanti altri e mandatemi una foto, o su e-mail (federica.amaradio@gmail.com) o sulla mia pagina facebook, oppure postate una foto su instagram con l’ashtag #ilmionatale.

un grande bacio e alla prossima

 

 

Outfit: borgogna e nero

Benvenuti!! 🙂

Oggi nuovo appuntamento di fashion! Sto per parlarvi di un outfit che ho realizzato venerdì sera per andare a mangiare fuori e per un giro nei locali, un abbigliamento quindi abbastanza casual, senza troppe pretese per intenderci 😉 I capi che ho indossato possono adattarsi sia a un clima autunnale che a un clima invernale, ovviamente apportando le giuste modifiche, o potrebbero comparire le stalattiti sul vostro bel visino 😛 Vi mostro una foto così potete farvi un’idea dell’outfit nell’insieme e successivamente vi mostrerò i dettagli…Ah dimenticavo, voglio precisare che non sono assolutamente una stilista, né ho la pretesa di esserlo. Per diventare stilista bisogna STUDIARE, e non semplicemente fare due abbinamenti. Io sono solo un’appassionata di moda, alla ricerca di nuove idee da condividere e con l’idea che per vestirsi bene, con gusto e raffinatezza, non bisogna spendere necessariamente una fortuna! Mi ricordo di un detto abbastanza famoso che dice “un porco, anche se con il rossetto, rimane sempre un porco”. Ecco non aggiungo altro, penso di avere reso il concetto 😉

Immagine

La camicia che indosso è stata acquistata in un negozio di franchising chiamato standpoint. Devo dire che ha una buona qualità perché è durata negli anni senza subire modifiche durante i lavaggi, ha una buona vestibilità ed è comoda. Al collo indosso un colletto realizzato da me in 2 minuti 🙂 si tratta di un colletto di un vecchio vestito di mia madre e la sua sorte era quella di finire nella pattumiera… mi sono armata di ago e filo,  ho cucito un nastrino di raso alle due estremità e ho dato vita a un pezzo unico, modaiolo e a costo zero!

Immagine

I pantaloni sono di vellutino, acquistati da Terranova. Il colore a mio parere è molto bello, la vestibilità è buona, ma nel tempo tendono un pò a slargare ( questa, purtroppo, è una caratteristica che ho notato in molti capi di abbigliamento di terranova). Ho inserito la camicia dentro i pantaloni e indossato una cintura di pelle della quale non so dirvi il negozio di provenienza poiché è stato un regalo.

Immagine

Gli stivaletti bassi sono un acquisto fatto ai negozi cinesi e a dispetto del prezzo, la qualità non è scarsa, anzi devo dire che sono più comodi di molte scarpe ben più costose.

Immagine

Come accessori ho abbinato una borsa nera della lollipops e dei braccialetti abbastanza fru fru 🙂

Immagine

Immagine

Vi mostro il makeup che ho realizzato e l’elenco dei prodotti utilizzati:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

  • fondotinta dream matte mousse, n° 030
  • CC cream l’oreal nude magique, green color correcting beautifier
  • correttore studio sculpt, tonalità NC36
  • cipria powre compacte radiance yves saint laurent, colore beige
  • ombretto pupa della zodiac collection, G234
  • ombretto kiko, n°120
  • ombretto la couler infallible, l’oreal, n° 027 goldmine
  • eyeliner liquido kiko
  • mascara sonic boost, avon
  • mascara top coat false lashes concentrate, kiko
  • matita occhi bicolore avon, tonalità black and deep purple
  • color riche duo occhi+ sopracciglia l’oreal, medium
  • terra solare revlon, n°01 amber
  • terra lumi-nature deborah
  • super stay tint gloss, maybelline
  • traffic stopping shadow, rimmel, 001

Aspetto vostri feedback, suggerimenti e idee! baci e alla prossima 😉