life: un carnevale in Giappone

Buongiorno bellezze,

trascorso bene il periodo di Carnevale? Vi piace festeggiarlo, con maschere e coriandoli? A me piace molto trasformarmi per un giorno in un’altra persona, far finta di essermi catapultata in un’altra epoca, in un altro continente 🙂 La trasformazione e la preparazione che c’è dietro è qualcosa che mi affascina, mi ha sempre affascinato e continuerà ad affascinarmi. L’anno scorso decisi di trasformarmi in sposacadavere e quest’anno, invece, la mia idea è ricaduta sulla geisha, una figura che trovo molto elegante e misteriosa. Non ho acquistato kimono nè oggetti specifici per il travestimento, ma il tutto è frutto della mia fantasia e immaginazione, e dal reperimento degli abiti e accessori esclusivamente in casa. Credo sia molto più divertente e originale scervellarsi alla ricerca dell’occorrente, rovistare tra i vestiti che non usiamo più, inventarsi appunto un abito… certo sarebbe molto più semplice andare in un negozio specializzato, acquistare o affittare l’abito perfetto e il risultato sarebbe realistico al 100%. Ma dove sta il divertimento?? Sicuramente il mio travestimento sarà imperfetto, ma vuoi mettere le risate e l’entusiasmo di un abito fai da te? 😛  Io spero che possiate apprezzare 😉 vi lascio qualche foto anche con il mio fidanzato che si è trasformato il saw, un personaggio di un film alquanto inquietante! Entrambi i trucchi sono stati realizzati da me come l’acconciatura della geisha, spero vi piacciano! 😉

Immagine

 

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine