Review prodotti finiti!

Buongiorno bellezze,

sono stata diligente anche questo mese e sono riuscita a finire dei prodotti, così oggi vi lascio questo post per darvi la mia opinione, bocciandoli o promuovendoli 🙂  Per fortuna non ho preso una fregatura, poichè sono rimasta soddisfatta dei prodotti testati e molto probabilmente andrei a ricomprarli. Ve li mostro e poi vi dirò la mia analizzandoli singolarmente:

Immagine

Immagine

Primo prodotto è il celeberrimo balsamo Splendor al cocco. Di questo balsamo trovate migliaia di rewiew e nella maggior parte dei casi è apprezzato e vantato. Un elemento che va a stra favore di questo balsamo è il rapporto qualità/prezzo; Infatti lo avrò pagato circa 1 euro e compie alla grande il suo dovere; ha un profumo avvolgente ma delicato, districa perfettamente i nodi, si sciacqua facilmente. Una volta asciutti, i capelli sono morbidi, profumati e per niente appesantiti. Sapete che il balsamo tende un pò ad ingrassare i capelli, a renderli pesanti… con questo potete stare assolutamente tranquille; è particolarmente indicato per capelli lunghi e ribelli. Della stessa marca ho provato anche quello ai fiori di mandorlo e karitè indicato per capelli secchi e danneggiati, e mi sono trovata benissimo anche con questo, sopratutto per aiutare ad ammorbidire le mie punte rese più secche dallo shatush.

Immagine

Secondo prodotto le salviettine struccanti FIOR DI MAGNOLIA che potete acquistare negli eurospin. Ho acquistato queste salviette quasi per caso, perchè mi servivano con urgenza quindi ho preso le prime che ho trovato. Inoltre costavano poco e…inaspettatamente sono rimasta piacevolmente colpita dalla qualità. Contengono l’olio di mandorle dolci e il bisabololo che addolciscono e l’aloe vera che è rinfrescante e sono indicate in paricolar modo per le pelli sensibili. Struccano perfettamente anche il trucco waterproof, hanno un odore delicatissimo e cosa importantissima NON BRUCIANO  per niente! Mi è capitato di provare salviette che, benchè struccassero bene, si rivelavano troppo aggressiva e facevano lacrimare gli occhi. Queste sono perfette e sono tornata a ricomprarle più e più volte.

Immagine

Terzo prodotto questo burro cacao di Cath kidson alla profumazione bluebell. Si tratta di marchio londinese, infatti a meno che non vi facciate un viaggio a Londra, potrete acquistarlo ordinandolo dal sito.  A me lo ha regalato un’amica in una graziosa confezione da due tubetti, l’altro l’ho consumato parecchi mesi fa ed era alla profumazione honeysuckle. La prima cosa che colpisce è il packging, dalla tipica fantasia a roselline. Dalla foto non lo capirete perchè con il tempo la scritta si è rovinata, ma se date un’occhiata al sito vedrete delle cose ADORABILI! Estetica a parte il prodotto è valido, l’odore sembra quasi quello tipico del bucato pulito, è molto cremoso e si fonde bene sulle labbra lasciandole morbide e lucide, è molto idratante e aiuta a eliminare le pellicine tipiche delle labbra secche e screpolate. In più ho scoperto essere un prodotto privo di parabeni e solfati. Sono molto soddisfatta e probabilmente farò un giretto sul sito per fare un ordine abbastanza succulento 🙂

Immagine

Quarto prodotto, il correttore studio sculpt concelear di Mac. I prodotti di questo marchio hanno un’indubbia qualità e questo non fa differenza. Si stende perfettamente essendo cremoso al punto giusto, copre le occhiaie e da un colorito uniforme. Io l’ho utilizzato anche come base per l’ombretto e, anche se non è un primer, lo ha tenuto ben saldo 😉 Questo correttore lo si mette al mattino e resta impeccabile fino a sera, che dire un ottimo prodotto! L’unica pecca è il prezzo non proprio low cost dei prodotti mac.

Immagine

Ultimo prodotto è lo shampoo Ultra Dolce della Garnier. Amo tutti gli shampoo di questo marchio perchè mi sono sempre trovata bene, di qualsiasi profumazione essi siano. Forse è proprio questi che li rende per me fantastici, ma anche perchè non aggrediscono i miei capelli e me li lasciano sempre morbidi e lucenti. In particolare ho scoperto questo shampoo grazie a una mia amica e ho deciso di provarlo principalmente perchè da quello che riporta la confezione è uno shampoo al 95% biodegradabile, senza parabeni, siliconi e coloranti. Io non sono una fan sfegatata dell’ecobio però mi sono detta “adoro questi shampoo, se aiuto l’ambiente e curo i miei capelli tanto meglio!” 🙂 Il profumo è meraviglioso, alla mandorla dolce e ai fiori di loto. Dunque, provate a passare un dito su un vetro pulito… ecco, questa è la stessa sensazione che si ha quando si lavano i capelli! A me è successo ciò ogni volta che ho utilizzato shampoo dagli ingredienti “bio”; si ha la sensazione che i capelli siano molto sgrassati però non sono aggrediti, perchè una volta asciutti sono super morbidi e luminosi.

Conclusa la sfilza di prodotti recensiti e tutti consigliati!! 😉 Alla prossima!

Annunci

Recensione: fino all’ultima goccia!

Buon week-end a tutti,

oggi voglio parlarvi di cinque prodotti che ho testato, analizzato e consumato fino all’ultima goccia! Quando finisco dei prodotti sono sempre molto soddisfatta, perchè evidentemente non ho buttato i soldi lasciando un prodotto a marcire inutilizzato, prodotto che va inevitabilmente buttato! Quindi shopping si, ma senza sprechi 😉

Immagine

Ecco a voi i protagonisti della mia recensione che spero possa esservi utile per evitare di comprare prodotti che, dal mio punto di vista sono scadenti, e altri che invece vale la pena provare. Ovviamente le critiche sono del tutto personali e fanno fede solo ed esclusivamente alla mia esperienza. Devo dire che fra questi solo uno non mi ha fatto impazzire di gioia, per il resto si tratta di prodotti abbastanza validi. Ma andiamo con ordine, giudicando il prodotto incriminato 😛

Immagine

Questo profumo mini-size della Cromia femme, mi è stato regalando in allegato alla borsa della stessa marca, Cromia appunto! La confezione piccola lo rende molto pratico e maneggevole, dunque è utile per le emergenze, da tenere in borsetta, anche di dimensioni molto ristrette. Il packaging ricorda un pò un rossetto color rosso laccato e lo trovo simpatico. L’idea è buona ma personalmente non ho gradito la profumazione; io preferisco quelle delicate, che restano sulla pelle e si sentono ma non lasciano la scia di profumo quando si attraversa la strada 😉 Questo è molto forte, avete presente il profumo da signora molto molto forte? Ecco è proprio così e, anche se resiste nelle ore, è davvero troppo per me. Lo consiglierei? Se amate i profumi forti, quasi stucchevoli, è adatto a voi. Se preferite una profumazione più discreta, floreale o fruttata, delicata insomma, direi che non assolutamente adatto.

Immagine

Secondo prodotto è la cremafiori, crema viso idratante per pelli normali/miste con fiordaliso di Bottega Verde. Il packaging è molto spartano e non eccessivamente accattivante; una semplice confezione bianca in plastica, con l’etichetta dai colori tenui. La consistenza della crema è abbastanza fluida, quasi un gel, è di facile stesura e asciuga in fretta. Non unge e rende morbida la pelle ma… considerato che nell’etichetta riporta “per pelli miste”, mi aspettavo che assorbisse in qualche modo l’eccesso di sebo nella zona T. In realtà non ho notato particolari cambiamenti alla mia pelle. La consiglierei? Ni! Non la consiglierei a chi ha una pelle mista perchè in realtà non assorbe abbastanza, ma la consiglierei a chi ha una pelle normale, che non necessita di particolari attenzioni perchè comunque è idratante. Credo in ogni caso che sia una crema adatta per una stagione mite, come la primavera o comunque prima che arrivi il gelo, perchè credo che per proteggere la pelle dalle basse temperature ci voglia una crema più ricca e corposa.

Immagine

Terzo prodotto è il burro mani della Kaloderma, indicato per pelli molto secche e screpolate, con burro di karitè e olio di avocado. Il packaging è semplice e minimale, hanno utilizzato il color crema per sponsorizzare una crema! Sarà un caso? 😛  Già alla prima applicazione sono stata inondata da un profumo celestiale, dolce ma non stucchevole; essendo un burro mi aspettavo una consistenza grassa e pastosa, in realtà è un’emulsione delicata, si spalma facilmente, sembra quasi una mousse. Si asciuga rapidamente, non unge, e ammorbidisce le mani. A me è piaciuta molto ma… considerate che io ho una pelle normale e non secca nè screpolata. Credo sia adatta per una pelle come la mia, ma non va bene per chi ha bisogno di una maggiore protezione! La pelle screpolata necessita di cure per essere risanata e questa crema non mi sembra adatta perchè ammorbidisce ma non lenisce. Quindi a voi la scelta 😉

Immagine

Quarto prodotto è un 3 in 1 ossia detergente, tonico e crema idratante in una sola soluzione; è della linea care di Avon, con aloe e zenzero. Premetto che questo prodotto mi segue fedelmente da anni, poichè continuo a comprarlo e a ricomprarlo. Packaging dai colori tenui, mira più alla praticità che all’estetica. Si tratta di un’emulsione dal profumo delicato, e va utilizzato come un normale detergente. Lascia la pelle molto tonica, fresca, radiosa e abbastanza idratata. Non lo utilizzo tutte le mattine perchè preferisco fare la mia skin care con prodotti specifici, ma quando sono di fretta è una manna dal cielo 😉 Praticamente ho la faccia pulita, tonificata e idratata in un minuto! Inoltre quando si ha in programma un week-end fuori e non si vogliono portare mille prodotti è l’ideale. O ancora quando dobbiamo preparare il beauty case striminzito per un viaggio in aereo, si condensa il peso di tanti prodotti in uno soltanto. Insomma per la praticità voto 10, e anche la qualità non è assolutamente da sottovalutare.

Immagine

Ultimo prodotto di questa carrellata è il MIO bagnoschiuma per eccellenza. Si tratta di un doccia crema extra delicato al latte di vaniglia di Petit Marseillais. Vi ho già nominato il suo fratellino nel post https://cherryblossoms89.wordpress.com/2013/11/07/322/, e trovo questa linea davvero adorabile. Già in packaging ha attirato la mia attenzione, con questo bel giallo limone e l’immagine del bambino vestito come un piccolo marinaretto che sbuca quasi dalla confezione! *_* Io sono la tipica consumatrice che viene attirata (e spesso fregata) dalle confezione carine e ben curate, che posso farci?? 🙂 Insomma la profumazione è delicata ma al tempo stesso avvolgente; tutta la linea ha i tipici profumi della provenza e io li adoro tutti!! Il profumo resta sulla pelle ma in maniera discreta, rende la pelle morbida. Insomma è solo un bagnoschiuma ma io non vedo l’ora di andare a fare una doccia per utilizzarlo; diventa quasi un rito, una coccola quotidiana! Si è capito che lo straconsiglio?? 🙂

Spero di essere stata chiara nel recensire questi prodotti, fatemi sapere cosa ne pensate, se li avete provati o consigliatemene degli altri! Un bacio e alla prossima!